Home » Eco-Fontanello Naturizzato

Eco-Fontanello Naturizzato

L'Ecofontanello naturizzato è un manufatto in acciaio trattato carten e acciaio verniciato con polveri epossidiche con pannello fotovoltaico al cui interno è contenuto un naturizzatore. E' indicato per luoghi pubblici come piazze, giardini e luoghi d'incontro.

 

DIMENSIONI:

Altezza: 220cm
Larghezza: 48,80 cm
Profondità: 128 cm

Il Fontanello è installabile in un qualsiasi spazio aperto previa predisposizione di un apposito basamento piano, in metallo o muratura, dotato di quattro barre filettate per il fissaggio della struttura mediante bullonatura.

 

Per l'installazione dell'impianto devono inoltre essere predisposti, secondo la DIMA fornita assieme al Fontanello, i seguenti elementi.

 

  1. Un punto di arrivo dell'acqua potabile dalla rete idrica, con rubinetto da 1/2".
  2. Un punto di scarico nella rete fognaria per l'acqua inutilizzata, mediante tubo di tipo Geberit da 32 mm e scarico sifonato.
  3. Un punto di collegamento alla rete elettrica a 230V - 50Hz, mediante un cavo di tipo FG7 (3x2,5 mmq).
  4. Un punto di collegamento al sistema di terra, mediante cavo di colore giallo-verde, con sezione minima di 6 mmq.

 

All'interno della struttura in acciaio vengono installati, a monte dell'impianto: un riduttore di pressione, un contalitri ed una valvola di non ritorno per l'acqua.

 

SISTEMA DI PAGAMENTO:

Il Fontanello può essere utilizzato per l'erogazione, in forma gratuita o a pagamento, di tre tipologie di acqua:

  1. acqua Naturizzata a temperatura ambiente
  2. acqua Naturizzata fredda
  3. acqua Naturizzata gassata

L'erogazione a pagamento può essere impostata per una, due o tutte e tre le tipologie di acqua erogata.

Per ogni erogatore predisposto per il funzionamento in forma gratuita, l'erogazione dell'acqua avviene in maniera continua, tenendo premuto il relativo pulsante; non appena viene rilasciato il pulsante si interrompe il getto dell'acqua.

Per ogni erogatore predisposto per il funzionamento a pagamento, l'erogazione dell'acqua avviene in maniera discontinua; alla pressione del relativo pulsante viene erogato il volume di acqua prestabilito, a fronte del pagamento del prezzo prestabilito (p.es. 250 ml al costo di € 0,05).

L'unità minima di credito da scalare per ogni singola erogazione è di € 0,01; non si può impostare cioè un costo inferiore a € 0,01 per la singola erogazione del volume prestabilito.

Il pagamento da parte dell'utente può avvenire mediante chiave elettronica ricaricabile, oppure mediante denaro contante in moneta (sono accettate monete di valore pari o superiore a € 0,05).

Nel caso di pagamento mediante chiave elettronica ricaricabile, la ricarica di quest'ultima può avvenire nei seguenti modi.

  1. In loco, direttamente attraverso il sistema di pagamento del Fontanello.
  2. Attraverso delle casse self-service (tipo le casse automatiche dei parcheggi), in grado di svolgere anche la funzione di distributore di chiavi elettroniche.
  3. Servendosi di un caricatore da banco; questa soluzione richiede però la presenza di un operatore che incassi il denaro e carichi il credito sulla chiave.

Nel caso di pagamento mediante denaro contante, va considerato che all'interno di ogni singolo Fontanello dovrà essere predisposta una cassaforte per la raccolta delle monete.